L’Importanza dei Fallimenti

L’Importanza dei Fallimenti

Il primo alpinista al mondo ad aver scalato tutte le quattordici cime del pianeta che superano gli 8.000 metri sul livello del mare, spesso da versanti o in condizioni di eccezionale difficoltà, molto spesso proponendo un approccio all’alpinismo basato sul suo stile di arrampicata leggera.

Nei suoi recenti interventi pubblici ama dire: “Nella mia Vita ho affrontato 31 missioni. Ho fallito 13 volte. 13 volte su 31! Capite? Se avessi avuto sempre Successo, se non mi fossi saputo fermare sarei morto ed oggi non sarei qui a raccontarvi tutte le mie Imprese, le mie Innovazioni, le Tecniche e i Metodi da me inventati.”

Reinhold Messner è un uomo che non ha avuto paura di nulla, se non di rimanere intrappolato nella sua valle natia, dove non c’era neanche un campo da calcio per giocare. E’ fuggito dal campanilismo e dalla ristrettezza mentale della valle grazie alla Perseveranza nell’inseguire i suoi Sogni. Sogni diurni, o meglio chiamarli Progetti preparati ed eseguiti con grande Cura, Disciplina e Dedizione.

Messner è passato alla storia per aver saputo stabilire un Dialogo profondo con la montagna anche nei momenti più difficili, anche quando ha perso il fratello durante una spedizione o ha dovuto subire l’amputazione di 7 dita dei piedi. Non ha mai mollato, ed ora è intento al raggiungimento del suo attuale Obiettivo: la Visione Totale.

Un uomo Felice, con la Gioia nel Cuore. Un uomo da cui imparare molto!